Chi siamo | Contatti | Mappa italiano inglese

Text/HTML

ATTENZIONE. Si tenga presente che le informazioni contenute in questo sito non sono aggiornate, ma risalgono a prima del 5 luglio 2016. La consultazione, quindi, ha esclusivamente carattere ‘storico’.
Per le informazioni aggiornate vai su: www.regione.marche.it/Entra-in-Regione/Fondi-Europei

 

POR Marche Ob. 2 2007-2013, Asse II. Ob. Spec. e). - Avviso pubblico per la realizzazione di interventi formativi espressamente finalizzati all’occupazione.

Bando e allegati

venerdì 17 maggio 2013

La Regione Marche emana il presente Avviso pubblico nell’ottica di porre in essere una politica attiva del lavoro finalizzata alla realizzazione di interventi formativi a favore di soggetti maggiorenni disoccupati/inoccupati e in mobilità, mirati a sviluppare professionalità di cui necessitano le imprese nel territorio regionale, in funzione di un impegno delle stesse di assumere al termine del percorso formativo.
La finalità di tale avviso è quella di permettere alle imprese di poter contare su una forza lavoro opportunamente formata in maniera tale da rafforzare adeguatamente la competenza e la potenzialità delle stesse nell’affrontare le insidie e vincere le sfide del mercato di riferimento.
In tal senso, con i fondi derivanti dall’attuale programmazione comunitaria, la Regione Marche intende finanziare diversi interventi formativi, non codificati almeno inizialmente, ma progettati funzionalmente per ottemperare alle esigenze e ai fabbisogni delle imprese che appartengono ai diversi settori produttivi, le quali dovranno instaurare rapporti di lavoro nel territorio marchigiano con una parte consistente (non inferiore al 60%) degli allievi idonei.  
Allo stesso tempo, i progetti formativi finanziati dovranno prevedere la trattazione di argomenti funzionali per il conseguimento di una preparazione idonea ad ampliare le competenze dei soggetti destinatari della formazione per un’eventuale spendibilità delle stesse competenze nel mercato del lavoro, tutelando anche coloro che non verranno selezionati dalle imprese stesse nell’instaurazione del rapporto di lavoro.

Tutta la documentazione può essere inviata tramite Raccomandata Postale A/R a decorrere dal giorno successivo dalla data di pubblicazione dell’Avviso pubblico nel BUR n.38 del 23/05/2013 e fino al 31/12/2013 31/12/2014

Sarica il bandoProroga termine ultimo presentazione progetti con DDPF n.189/SIM del 30/12/2013
Assegnazione di ulteriori risorse con DDPF n.85/SIM del 21/03/2014 
Ammissione a finanziamento del progetto presentato da Associazione FCSAmmissione a finanziamento del progetto presentato da CFM Centro formazione Marche ScarlAmmissione a finanziamento del progetto presentato da Meccano spaAmmissione a finanziamento del progetto presentato da Sida Group srlAmmissione a finanziamento del progetto presentato da Euro Service spaAmmissione a finanziamento del progetto presentato da ENFAP MarcheAmmissione a finanziamento del progetto presentato da MECCANO spa (II)


Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere al responsabile del procedimento, tel. 071/8063668