Chi siamo | Contatti | Mappa italiano inglese

 

POR FESR MARCHE 2014-2020 - Settori moda e legno/mobile: fino al 23 maggio aperto il bando in sostegno dell’innovazione nel made in Italy- BANDO PROROGATO

POR FESR MARCHE 2014-2020 - Settori moda e legno/mobile: fino al 23 maggio aperto il bando in sostegno dell’innovazione nel made in Italy- BANDO PROROGATO

martedì 10 maggio 2016

Il bando prevede la concessione di contributi in conto capitale, sotto forma di contributo a fondo perduto, alle imprese singole o in formaaggregata che dovranno proporre progetti di innovazione volti alla ideazione,allo sviluppo e alla commercializzazione di nuove collezioni di prodotti neiseguenti comparti:

a) moda: tessile, pelli, cuoio e calzature, abbigliamento e suoi accessori quali cappelli e berretti;
b) legno e mobile            

I progetti dovranno introdurre innovazioni nei processi, nell’organizzazione enei servizi, al fine di diversificare la produzione mediante la realizzazione di prodotti nuovi e/o significativamente migliorati rispetto a quelli finora realizzatidall’impresa.

Gli interventi dovranno essere realizzati e localizzati nel territorio dellaregione Marche.

La procedura utilizzata per la selezione degli investimenti è quella “valutativa agraduatoria”.

Le intensità di aiuto differiscono a seconda della dimensione aziendale e delle tipologie di spesa che si andranno a realizzare.

L’investimentominimo ammissibile è pari a € 50.000,00, il limite massimo dell’investimentoagevolabile per il comparto della moda è pari a € 200.000,00 mentre per il compartodel legno e pari a € 300.000,00.

L’intervento rientra nell’ambito della programmazione regionale dei fondi strutturali asostegno della ricerca, dello sviluppo tecnologico e dell’innovazione previstidal POR FESR Marche “Investimenti a favore della crescita e dell'occupazione”.

La domanda di partecipazione dovrà essere compilata on line, utilizzando la piattaforma Sigfrido, entro le ore 13:00 del 17/05/2016 e trasmessa tramite P.E.C. entro le ore 23.59 del 23/05/2016.

A tale proposito si comunica che al fine di darne ampia diffusione sono stati organizzati due incontri informativi con il seguente calendario (per partecipare agli incontri è necessaria l’iscrizione; il modulo di adesione è raggiungibile cliccando il link indicato nella sezione “COME PARTECIPARE” della locandina):08/03/2016 a Pesaro09/03/2016 a Civitanova Marche


Scarica il bando Allegato 3 Domanda di partecipazione Allegato 4 Excel Allegato 4 Scheda tecnica di progetto e piano finanziario Allegato 5 Dichiarazione dimensione di impresa Allegato 6 Diciarazione sostitutiva di atto di notorietà Allegato 7 Dichiarazione deggendorf Allegato 8 Dichiarazione soggetti muniti di poteri di amministrazione e direttori tecnici Allegato 9 Modello procura speciale Allegato 10 Comunicazione di accettazione degli esiti istrutori Allegato 11 Richiesta di liquidazione per anticipazione o SAL Allegato 12 Relazione intermedia finale dell intervento realizzato Allegato 13 Schema di registrazione delle presenze del personale Allegato 14 Schema costo orario Allegato 15 Modulo dichiarazione doc. giustificativa pagamento spese personale
Decreto di modifica e integrazione del bandoTesto coordinatoFAQ al 22/03/2016
Con DDPF n. 47/IRE del 09/05/2016 è stata prorogata la scadenza per la presentazione delle domande di agevolazione
, come di seguito indicato:
- entro e non oltre le ore 13:00 del 27 maggio 2016 la domanda di partecipazione
- entro e non oltre le 23:59:59 del 01 giugno 2016 l'allegato 3, generato in automatico da Sigfrido al termine della compilazione online
Decreto di proroga della scadenza per la presentazione delle domande

Struttura proponente: P.F. Innovazione, ricerca e competitività dei settori produttivi
Responsabile del procedimento: Emanuele Petrini; tel. 0718063705; email: emanuele.petrini@regione.marche.it