Chi siamo | Contatti | Mappa italiano inglese

 

Programma di rilancio dell' area

Programma di rilancio dell' area " Ex A. Merloni"

mercoledì 20 aprile 2016

Gli incentivi per lo sviluppo del territorio che ricade nel programma di rilancio dell’Area “Ex A. Merloni” sono stati presentati in Regione - martedì 19 aprile– in un incontro pubblico tenuto a Palazzo Raffaello, sede della Giunta regionale (Ancona). L’assessora alle Attività Produttive, Manuela Bora, insieme a rappresentanti del ministero per lo Sviluppo Economico e Invitalia, ha illustrato i due strumenti che  tendono a rilanciare il tessuto produttivo nell' area di crisi dell' ex- Merloni.
Il primo strumento di agevolazione, finanziato con la legge 181/89 a gestione ministeriale, è rivolto a programmi di investimento con spese ammissibili non inferiore a euro 1.500.000,00, presentati da imprese di tutte le dimensioni, incluse le grandi, sia manifatturiere, sia di servizi, incluse quelle turistiche. Le domande di agevolazione debbono essere presentate Invitalia dalle ore 12.00 del 1° giugno sino alle ore 12.00 del 30 giugno 2016.
Il secondo,finanziato con risorse del POR FESR 2014/2020, nell’ ambito dell’Asse 3 Competitività, sarà destinato a progetti di entità più ridotta presentati da micro, piccole e medie imprese manifatturiere, di servizi alla produzione e dell’industria culturale e creativa, sia per l’avvio e il consolidamento di start up, sia per la creazione e sviluppo di unità produttive, sia per la rilocalizzazione totale o parziale di linee di produzione del “Made in Italy”,sia, infine, per il trasferimento di impresa allo scopo di favorire la continuità aziendale.
I progetti saranno selezionati con procedura valutativa che individuerà quelli realmente "meritevoli"  ” in quanto dotati di validità tecnica, scientifica e gestionale, impatto economico,sostenibilità economico-finanziaria, buon livello di innovatività.

Incontro.pdf