Chi siamo | Contatti | Mappa italiano inglese

Text/HTML

ATTENZIONE. Si tenga presente che le informazioni contenute in questo sito non sono aggiornate, ma risalgono a prima del 5 luglio 2016. La consultazione, quindi, ha esclusivamente carattere ‘storico’.
Per le informazioni aggiornate vai su: www.regione.marche.it/Entra-in-Regione/Fondi-Europei

Organizzazione gestione e controllo

Il POR FESR 2014-2020 individua le Autorità responsabili della gestione e controllo  del programma, i settori responsabili della programmazione, del monitoraggio, dei progetti comunitari e delle attività di comunicazione del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale.

Autorità di gestione e controllo

AUTORITA' DI GESTIONE
L’Autorità di Gestione è responsabile della gestione e attuazione del Programma Operativo in conformità al principio di buona e sana gestione amministrativa e finanziaria. Questa funzione è di competenza del dirigente pro-tempore della struttura sottoindicata:

P.F. Politiche Comunitarie e Autorità di Gestione FESR e FSE
Via Tiziano, 44  – 60125 Ancona
Responsabile: Mauro Terzoni



AUTORITA' DI CERTIFIFCAZIONE
L’Autorità di Certificazione è responsabile della corretta certificazione delle spese erogate a valere sui fondi comunitari/statali per l’attuazione del Programma Operativo.
Questa funzione è attribuita al dirigente pro-tempore della struttura sotto indicata:

P.F. Autorità di Gestione del FAS, Autorità di Certificazione e Pagamento e Nucleo di Valutazione
Via Gentile da Fabriano, 9 – 60125 Ancona
Responsabile: Francesca Damiani

AUTORITA' DI AUDIT
L’Autorità di Audit è responsabile della verifica dell’efficace funzionamento del sistema di gestione e di controllo. Questa funzione è attribuita al dirigente pro-tempore della struttura sottoindicata:

P.F. Controlli di secondo livello ed Audit relativi ai fondi comunitari
Via Gentile da Fabriano, 2/4 – 60125 Ancona
Responsabile: Giovanni Rossini

AUTORITA' AMBIENTALE
L’Autorità Ambientale assolve la funzione di garantire l’integrazione ambientale e di rafforzare l’orientamento allo sviluppo sostenibile in tutte le fasi di predisposizione, attuazione e sorveglianza del Programma Operativo regionale, assicurando efficacia e continuità al processo di valutazione ambientale strategica, anche attraverso il monitoraggio e la gestione di eventuali meccanismi di retroazione sul programma.


L’Autorità di Gestione, per meglio seguire l’attuazione degli Assi del Programma Operativo, si è organizzata individuando singoli referenti per ogni asse:

 
 


Sistemi di gestione e controllo

In questa sezione vengono descritti gli strumenti individuati dal Programma Operativo Regionale volti a garantire la sana gestione finanziaria del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale.

DGR n.1038/2008 Sistemi di gestione e controllo FESRDDPF n. 163 del 24/10/2013 Modifica della Descrizione del Sistema di Gestione e ControlloDescrizione del Sistema di Gestione e ControlloManuale controlli I livello
StampaVersione stampabile