Chi siamo | Contatti | Mappa italiano inglese

Agenda Urbana delle Marche – Avviso selezione Strategie Urbane

AVVISO per la selezione di tre strategie urbane da attuarsi sul territorio della Regione Marche attraverso lo strumento dell'ITI e concessione di voucher ai soggetti candidati a presentare Strategie di sviluppo urbano sostenibile (Agenda Urbana) ai sensi dell’articolo 7 del Reg.to 1301/2013.

(BUR N. 107 del 03/12/2015)

Il presente avviso è finalizzato a selezionare fino a tre strategie urbane da attuarsi sul territorio della Regione Marche attraverso lo strumento dell'ITI. Ciascuna  strategia di sviluppo urbano dovrà articolarsi  in azioni integrate, tra loro coordinate e sinergiche, assicurando la massa critica degli investimenti realizzati in una specifica area. Le azioni integrate dovranno essere concentrate su un numero limitato di interventi e su chiari obiettivi di risultato. L’attuazione delle suddette strategie, come previsto dall'Art. 7 del Regolamento 1301/2013, vedrà direttamente coinvolte le Autorità Urbane interessate.

Il POR FESR Marche ha identificato le 5 città capoluogo di Provincia: Ancona, Ascoli Piceno, Fermo, Macerata, Pesaro-Urbino e la città di Fano, che è il comune non capoluogo di provincia più popoloso della Regione, quali soggetti ammessi a presentare strategie integrate ai sensi dell’art. 7 del Regolamento FESR.

Al fine di rafforzare le capacità progettuali delle suddette Amministrazioni e avviare celermente l’attività di stesura del progetto, si rende opportuno sostenere finanziariamente le stesse amministrazioni affinché possano dotarsi di un supporto specialistico funzionale a far emergere gli elementi di analisi e di progettazione più indicati per i rispettivi ambiti territoriali.

Pertanto ai soggetti sopra individuati verrà riconosciuto, a seguito della presentazione della domanda di concessione (allegato D), un voucher a copertura delle spese di progettazione sostenute per un importo massimo di € 10.000,00 oltre all'IVA se ammissibile.

La richiesta del voucher dovrà essere fatta nei 15 gg successivi all'emanazione dell’avviso in forma telematica collegandosi alla Piattaforma informatizzata SIGFRIDO http://sigfridodomanda.regione.marche.it.

A seguito della validazione su Sigfrido, la domanda di partecipazione deve essere stampata in formato PDF/A, firmata digitalmente (come P7M o con firma ADOBE PDF) dal legale rappresentate dell’ente partecipante e trasmessa via PEC a: regione.marche.politichecomunitarie@emarche.it.

La ricevibilità della richiesta dell'avvenuta concessione del voucher sarà confermata da Regione Marche entro 5gg. Da quel momento i soggetti capofila avranno 30 gg di tempo per selezionare il fornitore e sottoscrivere il contratto, avendo cura di trasmetterne tempestivamente una copia (con CV allegato) per conoscenza alla Regione.

Decreto approvazione “Avviso per la presentazione di “Strategie di sviluppo urbano sostenibile” e di concessione del voucher Allegato 1 - Avviso per la presentazione di "Strategie di sviluppo urbano sostenibile" POR FESR MARCHE 2014-2020 / POR FSE MARCHE 2014-2020 Allegato 1 (word)

FAQ
StampaVersione stampabile
 Contatti  


Mauro Terzoni

Dirigente Posizione di Funzione Politiche Comunitarie e responsabile Cooperazione Territoriale Europea
Autorità di Gestione FESR e FSE
Regione Marche
mauro.terzoni@regione.marche.it



Fabio Travagliati

Posizione di Funzione Politiche Comunitarie
Autorità di Gestione F.E.S.R. e F.S.E.
(P.O. Integrazione dei Programmi Operativi FESR e FSE)
fabio.travagliati@regione.marche.it


Vincenzo Sordetti
Posizione di Funzione Politiche Comunitarie
Autorità di Gestione F.E.S.R. e F.S.E.
(Responsabile del procedimento)
vincenzo.sordetti@regione.marche.it

UFFICI
Via Tiziano, 44 - 60125 ANCONA - ITALY
tel. 0039-0718063823 - fax. 0039-0718063037